Vai al contenuto
Tutte le news

Illuminare l’arte: Navata

Prodotti

11 maggio 2016

Illuminare l’arte: Navata

Il proiettore professionale orientabile da interno Navata è ottimizzato per illuminare luoghi e opere d’arte che richiedono soluzioni illuminotecniche studiate ad hoc, grazie ad una sorgente arrayLED ad alta luminosità e un indice di resa cromatica CRI95.

Dettagli che rendono un’opera unica, linee che dettano prospettive e creano suggestioni, particolari che emozionano e ci sorprendono. Illuminare edifici storici e luoghi di culto comporta per il progettista un ruolo di grande responsabilità tecnica e artistica.

Gli impianti illuminotecnici s’inseriscono in ambienti che non li prevedevano: elementi estranei la cui collocazione dev’essere studiata con attenzione, per esprimere al massimo il valore degli spazi e delle opere, nel rispetto dei numerosi vincoli installativi che normalmente questi ambienti hanno.
Garantire il perfetto equilibrio tra la valorizzazione dello spazio e delle opere, la creazione di comfort e atmosfera e la conservazione dell’oggetto artistico è un compito difficile e stimolante.

Per un corretto approccio al progetto illuminotecnico, Linea Light Group ha sviluppato prodotti semplici e performanti, capaci di risolvere le problematiche tradizionalmente legate all’installazione e ai consumi, a fronte di un evidente beneficio in termini di resa cromatica e tutela delle opere illuminate, grazie alla totale assenza di emissioni dannose.

Sfruttando impianti meno imponenti e sorgenti di ridottissime dimensioni è possibile giungere capillarmente con flussi luminosi in punti remoti o su superfici altrimenti troppo distanti da apparecchi e impianti tecnici. Il proiettore professionale orientabile da interno Navata è ottimizzato per illuminare luoghi e opere d’arte che richiedono soluzioni illuminotecniche studiate ad hoc, grazie ad una sorgente arrayLED ad alta luminosità e un indice di resa cromatica CRI95. Il corpo lampada, di dimensioni ridotte e poco invasivo, non provoca alcun danneggiamento delle superfici ed è facilmente occultabile.

I proiettori si rivelano di estrema funzionalità in quanto dotati di braccio orientabile, con tre diversi punti snodo, blocco del puntamento integrato e rotazione sull’asse di 340°: questo fa sì che il proiettore sia versatile e adatto a tutti gli ambienti. Le sue prestazioni, infatti, si adeguano alle necessità di ogni applicazione, progetto e tipo di illuminazione: indiretta, ideale per volte o soffitti alti, e diretta, per evidenziare i particolari. Grazie alla sua facilità di puntamento si rivela versatile anche per il tipo di soggetto da illuminare.

Il proiettore Navata è disponibile anche nella versione Navata_Focus, con gruppo ottico con focale variabile che consente di far risaltare dettagli architettonici particolari. Per lo specifico impiego museale e per un perfetto controllo dell'emissione luminosa, sono disponibili filtri ed accessori antiabbagliamento dedicati.

Grazie alla varietà di dimensioni e potenza (da 6 watt a 48 watt), la luce si presta, con le sue molteplici potenzialità espressive, ad interpretare valori simbolici ed emozionali.

Condividi questo articolo